Sei in Aggiornato il: 8 Maggio 2017

Mentoring Program

Condividi questa pagina

Aprirsi al mercato estero è una partita importante: preparati con un mentore!

Testata Meet@Torino

 

Progetto

Si parla tanto di cervelli in fuga e d’imprese italiane che, per crescere, devono diventare più internazionali e competitive. Con il Mentoring è il talento italiano all’estero a fare squadra con le aziende locali. Le prime due edizioni del Mentoring hanno visto coinvolti 45 mentor e 45 mentee. Circa 1.600 sono in tutto  le ore messe a disposizione, su base volontaria e gratuita, dai mentor per le imprese piemontesi. La terza edizione vede coinvolti 46 mentor.

Gli imprenditori piemontesi avranno tempo fino al 27 gennaio 2017 per candidarsi e scegliere il proprio Mentor, il quale dedicherà ad un imprenditore, su base volontaria, circa 30 ore del proprio tempo nell’arco di 8 mesi, per consigliare e condividere la propria esperienza del paese in cui vive e sul settore dove opera.

Chi sono i Mentor

I Mentor sono professionisti italiani che vivono all'estero, legati al Piemonte per motivi di origine, studio o lavoro e che ricoprono attualmente posizioni manageriali in un'azienda all'estero. Leggi i profili dei Mentor per l'anno 2017.

Chi sono i Mentee

I Mentee sono imprenditori o manger di un'azienda piemontese e sono interessati a far sviluppare la propria azienda sui mercati esteri. Con il mentoring vogliono comprendere meglio come approcciare un determinato mercato straniero e/o settore d'attività.

Un'opportunità unica

  • i mentor lavorano, con posizioni chiave, in grandi aziende a livello mondiale e si portano dietro l’esperienza lì maturata. Solo alcuni esempi: E-bay, Dell, FCA, Amazon, Enel Green Power, Johnson&Johnson, Menarini, Whirpool, Monster, Continental, AGCO ecc,
  • i mentor hanno mediamente +10 di esperienza di vita e lavorativa in mercati quali: Stati Uniti, Brasile, Cina, Oman, Kuwait, UK, Bulgaria, Francia, Germania
  • i mentor hanno una visione di come si stanno evolvendo a livello mondiale settori quali: elettronica, automotive, cosmetica, piattaforme ecommerce, energia, infrastrutture, tecnologie digitali, lusso, agri business, alimentari e bevande, medicale
  • è estremamente raro per un imprenditore avere a disposizione qualcuno con cui rivedere le proprie scelte aziendali e avere un confronto, in maniera totalmente disinteressata e non per motivi di business

Modalità di adesione

  • consulta i profili dei mentor
  • partecipa al nostro incontro di approfondimento, venerdì 16 dicembre ore 16.00 presso la Camera di commercio di Torino (Sala Riunioni 1° piano), Via San Francesco da Paola 24, Torino
    (conferma di partecipazione richiesta con mail a meet-torino@to.camcom.it)
  • candidati entro il 27 gennaio 2017, compilando la manifestazione di interesse, indicando fino a un massimo di 3 preferenze di Mentor e inviandola a meet-torino@to.camcom.it

Approfondimenti

  • Leggi la descrizione completa del programma, il meccanismo, le tempistiche e i principi etici: scheda (19 pagg., 0.57 MB).
  • Guarda la playlist di tutti i video del progetto.

Scarica il Progetto Mentoring - ENG version

Partner

Il programma "Mentoring for International Growth”, giunto alla 3° edizione, è un'iniziativa della Camera di commercio di Torino, con il supporto di Regione Piemonte, Gruppi Giovani imprenditori di Unione Industriale, API Torino, CNA, Incubatori I3P e 2I3T, Ceipiemonte, Fondazione Torino Wireless.


Ti è stata utile questa pagina?: 
Contatto: