Sei in Aggiornato il: 28 Ottobre 2015

Camera di commercio: una storia lunga 150 anni

Condividi questa pagina

Il 6 luglio 1862, a poco più di un anno dalla proclamazione dell'Unità d'Italia, il Parlamento italiano promulgava la prima legge istitutiva e di regolamentazione delle Camere di commercio (n. 680 del 6 luglio 1862), dando il via alla costruzione di una rete di istituzioni al servizio del mondo produttivo, diffusa su tutto il territorio nazionale. Nello stesso anno, con decreto n. 930 del 23 ottobre, veniva istituita la Camera di commercio di Torino.

Il 25 gennaio 2012 a Reggio Emilia, città dove nacque la bandiera italiana, alla presenza del Presidente di Unioncamere Ferruccio Dardanello, si è dato il via a un programma di eventi celebrativi che si svolgeranno in tutta Italia e che hanno l'obiettivo di far conoscere la storia e il contributo che in questi 150 anni le Camere di commercio hanno saputo dare al successo di un sistema economico ancora oggi riconosciuto e apprezzato.

A Torino i 150 anni sono stati celebrati il 22 novembre con la premiazione di 128 imprese storiche, che testimoniano la straordinaria capacità del nostro territorio di fare impresa. Durante la giornata sono stati inoltre presentati l’archivio digitalizzato dei marchi storici e il progetto sulle imprese longeve.

In occasione delle Celebrazioni dei 150 anni della Camera di commercio di Torino è stato inoltre presentato questo video, prodotto dal Centro Sperimentale di Cinematografia del Piemonte, che racconta i servizi e le opportunità offerte dall’ente camerale, dal Registro imprese al deposito brevetti, dalla promozione alla regolazione del mercato. Dal 1862 al servizio delle imprese.
 

 


Ti è stata utile questa pagina?: 
Contatto: