Sei in Aggiornato il: 24 Febbraio 2016

Archivio eventi 2013

Condividi questa pagina

26/05/2013 - I Maestri del Gusto al castello di Gabiano Monferrato

Il Castello di Gabiano Monferrato per la prima volta ospita i Maestri del Gusto di Torino e provincia e le aziende Torino DOC nella rinomata manifestazione "Vino a corte" che unisce il fascino dei castelli alle prelibatezze enogastronomiche della nostra regione.

Nel cortile del castello lungo un percorso itinerante si potranno degustare e acquistare le eccellenze della nostra tradizione culinaria raccontate dai produttori torinesi.

Per maggiori informazioni scarica il programma (4 pagine, 970 Kb)

 

Assaggi di Teatro 2013

Ha preso avvio a novembre 2012 a Torino e provincia la terza edizione di “ASSAGGI DI TEATRO”, un gustoso percorso fra proposte culturali e gourmet che intende offrire una prospettiva diversa dalla quale guardare il teatro, per vivere il territorio appieno e con tutti i sensi, sul filo dell’intenso legame, dal sapore antico, che unisce cultura e cibo.

L’iniziativa, ideata dalla giornalista Maria Luisa Basile e realizzata in collaborazione con la Fondazione del Teatro Stabile di Torino, la Camera di commercio di Torino, con il contributo della Fondazione CRT, il patrocinio di Regione Piemonte, Provincia di Torino, Comune di Torino e con il prezioso supporto dell’ Enoteca Regionale dei vini della provincia di Torino, al fine di rendere possibile questo originale connubio fra arte e cucina, prevede anche quattro momenti di degustazione di vini della provincia di Torino, molti dei quali inseriti nella guida “Torino DOC” presso il teatro Carignano di Torino.

Il primo appuntamento stagionale cadrà il 25 gennaio 2013, dalle ore 20.45, in occasione dello spettacolo “La Serata a Colono”, di Elsa Morante, diretto da Mario Martone. Gli altri appuntamenti previsti sono:

  • Un Tram chiamato desiderio, venerdi 22 febbraio 2013 – ore 20.45
     
  • Il discorso del re, venerdì 8 marzo 2013 – ore 20.45
     
  • Romeo e Giulietta, venerdi 3 maggio 2013 – ore 20.45

Tali occasioni, grazie alle informazione fornite dal personale dell’ Enoteca Regionale dei vini della provincia di Torino consentiranno di apprezzare un’importante risorsa del nostro territorio.

Per maggiori informazioni visitate il sito www.assaggiditeatro.i

 

7-10/04/2013 - 47° Vinitaly

Il Salone Internazionale del Vino e dei Distillati Vinitaly che ogni anno si svolge a Verona rappresenta un punto di riferimento obbligato per tutti gli operatori del comparto enologico. La presenza di visitatori provenienti dall’Italia e dall’estero rende tale evento un terreno di incontro privilegiato non solo per dare vita a nuove opportunità di business, ma anche per creare occasioni di confronto ed aggiornamento circa l’evoluzione dei mercati e del tecnologie disponibili che possono essere sfruttate per migliorare la competitività delle aziende del settore.

Proprio per questo dal 7 al 10 aprile la Camera di commercio di Torino e la Provincia di Torino partecipano congiuntamente alla 47° edizione del Vinitaly di Verona nell’ambito dell’area collettiva organizzata da Unioncamere Piemonte e Regione Piemonte all’interno del padiglione 9 che ospiterà la maggior parte delle aziende piemontesi presenti alla rassegna.

In un’ottica di promozione del territorio, lo spazio ospiterà produttori e consorzi di tutela dei vini doc torinesi che proporranno le produzioni vitivinicole provinciali insieme all’Enoteca Regionale dei vini della provincia di Torino ed alla Strada Reale dei vini torinesi, con interessanti proposte enoturistiche. Personale qualificato dell’Enoteca proporrà in degustazione le 34 tipologie di vino che si inscrivono nelle 7 denominazioni della provincia per fornire un quadro esauriente della varietà e della qualità di una produzione caratterizzata da una forte identità territoriale e storico-culturale.

Parallelamente la Provincia di Torino presenterà alcune delle aziende partecipanti al progetto transfrontaliero “VinAlp” finalizzato a far conoscere ed a valorizzare i vini di montagna nella loro specificità che non è limitata solo gli aspetti organolettici, ma che da essi trae occasione per raccontare le storia di un territorio impervio che pone sempre nuove sfide modellando paesaggi e uomini.

Sempre  al fine di valorizzare i migliori vini DOC della provincia, la Camera di commercio di Torino propone la sua selezione enologica pubblicata nella guida ai vini “Torino DOC”. (Scaricabile gratuitamente dal sito www.to.camcom.it/guidavini). In collaborazione con Torino Wireless inoltre, riproporrà presso lo stand l’iniziativa “Etichetta intelligente”: il pubblico potrà apprezzare i vini torinesi e scoprire peculiarità e caratteristiche delle bottiglie selezionate, “fotografando”, con il proprio smartphone o grazie ad un totem dedicato, codici a barre bidimensionali (QR code);  tale opportunità consente di accedere ad un set di informazioni più approfondito rispetto a quanto compare sulle etichette e di sperimentare servizi interattivi in grado di consentire una comunicazione in tempo reale con i produttori.

Tra gli appuntamenti di rilievo, che si terranno presso l’area incontri regionale, si segnala particolarmente la giornata di martedì 9 aprile in cui verrà dedicato uno spazio ad hoc per discutere delle caratteristiche e delle iniziative relative alla produzione vitivinicola provinciale con la presentazione del progetto VinAlp, dei risultati di un significativo progetto di monitoraggio condotto dal Laboratorio Chimico della camera di commercio di Torino, dei momenti che segneranno le celebrazioni del 40° anniversario del riconoscimento della DOC alla Freisa di Chieri, nonché dell’interessante progetto “Villa della Regina” , residenza sabauda alle porte della città di Torino ove, a fianco di un imponente intervento di recupero architettonico è stata altresì ripresa la coltura della vigna inserita nel suo comprensorio.

Scarica il programma della giornata (4 pagine, 44 Kb)

Sempre nell’area di Veronafiere il salone Internazionale del Vino ospita “Sol&Agrifood”, rassegna Internazionale dell'Agroalimentare di Qualità che consente alle aziende del comparto agroalimentare di dare visibilità e promuovere prodotti all’insegna del gusto e della qualità.

Elenco degli espositori partecipanti alla collettiva torinese:

1. Azienda Agricola Rossotto Stefano  
2. Azienda Agricola Santa Clelia
3. Azienda Vitivinicola Balbiano Melchiorre  
4. Azienda Vitivinicola  Giacometto Bruno 
5. Cantina dei Produttori Erbaluce di Caluso  
6. Cantina dei Produttori Nebbiolo di Carema sc   
7. Cantina Sociale della Serra   
8. Cieck Azienda Agricola s.s.        
9. Consorzio di Tutela Vini Pinerolese Doc   
10. Ferrando Azienda Vitivinicola  sas  
11. La Masera Azienda Vitivinicola 
12. Longo Antonio Azienda Vitivinicola

Elenco degli espositori torinesi partecipanti allo spazio “Sol & Agrifood”

1. Bernard Elixir dal 1902
2. Pasticceria Avidano
3. Sora Lamà

 

16-18/11/2013 - Golosaria Milano

 

Dal 16 al 18 novembre 2013, tredici Maestri del Gusto di Torino e provincia saranno presenti a rotazione a “Golosaria Milano”, rassegna di cultura e gusto, presso uno spazio collettivo sponsorizzato dalla Camera di commercio di Torino e realizzato in collaborazione con Club di Papillon.

Per maggiori informazioni e per visionare il programma delle degustazioni dei Maestri del Gusto consultare www.golosaria.it

 

24/11/2013 - Il Ristorantino di Giovani Genitori incontra i maestri del Gusto di Torino e provincia

Il 24 novembre 2013 alle ore 11, presso la Cascina Falchera a Torino, otto Maestri del Gusto saranno protagonisti dell’iniziativa Il Ristorantino di Giovani Genitori: un momento di incontro tra le famiglie e le eccellenze enogastronomiche del Torinese, un pranzo babyfriendly con gli artisti del sapore e laboratori creativi in cascina.

Per maggiori informazioni e per prenotare tel. 011.3742302

 

30/11-1/12/2013 - Una Mole di Panettoni

30 novembre - 1 dicembre 2013
Museo Nazionale del Risorgimento Italiano - Palazzo Carignano
Piazza Carlo Alberto 8, Torino

Ritorna una Mole di Panettoni... nella capitale del gusto! 15 aziende Maestri del Gusto di Torino e provincia vi aspettano per sorprendervi con le loro interpretazioni del tipico dolce natalizio.

Scarica la brochure con il programma degli eventi (2 pagine, 638 Kb)

 


Ti è stata utile questa pagina?: