Sei in Aggiornato il: 28 Ottobre 2015

06/02/2013 - EDEN: Materiali eco-sostenibili

Condividi questa pagina


6 febbraio 2013, ore 14.30

Centro Congressi Torino Incontra, Sala Sella

Via Nino Costa 8, Torino

 

 

 

Obiettivo
 

L'evento, organizzato nell'ambito del progetto comunitario Interreg Alcotra EDEN Ecodesign Network, dopo un’introduzione sulle strutture e sugli strumenti a supporto del progettista durante la scelta dei materiali per il progetto, illustrerà alcuni casi studio di aziende che stanno affrontando la questione ambientale, trasformandola in un valore aggiunto nella produzione di loro materiali e/o semilavorati, nella progettazione e realizzazione dei loro prodotti.

 


Programma
 


h. 14,30 - Introduzione alla giornata


I materiali e le materioteche

Claudia De Giorgi, Politecnico di Torino - Dipartimento di Architettura e Design

Il fenomeno delle materioteche, come nuove strutture a supporto del progettista nel momento della scelta dei materiali. Una panoramica delle realtà più conosciute e l’esperienza di MATto materiali per il Design: la materioteca del Politecnico di Torino.

Scarica le slide dell'intervento  (39 slides, 3,1 Mb)
 
Sostenibilità e materiali. L'approccio metodologico della materioteca MATto al tema della sostenibilità ambientale dei materiali in relazione al progetto

Cristina Allione, Beatrice Lerma, Politecnico di Torino - Dipartimento di Architettura e Design

Una proposta di lettura multicriteria per la selezione dei materiali che considera i diversi contesti progettuali, d'uso, di vita utile e fine vita dei prodotti.

Scarica le slide dell'intervento  (20 slides, 2,8 Mb)
 
L’uso della cellulosa come strumento per il risparmio energetico negli edifici esistenti

Andrea Cavaleri, Nesocell s.r.l.

Una panoramica generale del patrimonio edilizio e del suo risanamento energetico, introdurrà la cellulosa e le sue caratteristiche tecniche, evidenziando i vantaggi derivanti dalla velocità di posa ad insufflaggio e dall’utilizzo di tale materiale nel monitoraggio dei consumi energetici negli edifici.

Scarica le slide dell'intervento  (49 slides, 8,4 Mb)
 
Coffee Break
 
Greenhope: il futuro sostenibile delle materie plastiche

Eligio Martini, Maip s.r.l.

La famiglia di materiali Greenhope che può essere suddivisa in materiali ibridi, polimeri da scarti post-consumo, materiali/prodotti ecobased per processo di produzione o perché di riciclo postindustriale e l’ultima frontiera nel settore plastico, con le diverse tipologie di biopolimeri.

Scarica le slide dell'intervento  (46 slides, 4,5 Mb)
 


Keo Project

Blotto, Keo Project s.r.l.

L’approccio sistemico nell’organizzazione di un processo produttivo basato sul recupero di materie prime dai rifiuti: come gli output possono diventare una risorsa per soluzioni sostenibili ambientalmente ed economicamente.

Scarica le slide dell'intervento  (5 slides, 555 Kb)

Scarica le slide dell'intervento  (16 slides, 4,2 Mb)
 


Applicazione di bio-materiali, materiali riciclati e materiali alleggeriti negli interni vettura.

Alberto Merlo – CRF Centro Ricerche Fiat

La crescita del consumo di materie prime e dell’impatto ambientale delle attività economiche dei paesi emergenti comporta una corrispondente crescita delle preoccupazioni per i costi di approvvigionamento e per le emissioni di gas ad effetto serra. Conseguentemente l’industria automobilistica cerca soluzioni sostenibili anche per i componenti di interni vettura, mediante l’introduzione di materiali più leggeri, riciclabili o che abbiano origine da fonti biologiche e quindi rinnovabili.

Scarica le slide dell'intervento  (18 slides, 4,5 Mb)
 


 
h. 17,30 - Temine dei lavori

 

 



Ti è stata utile questa pagina?: